Accademia 33

Accademia 33 - L'house organ di Cosmetica Italia

Con l’obiettivo di offrire spunti e aggiornamenti di rilievo, il periodico, che si rivolge agli associati, ma anche ad una selezione di istituzioni, partner e media, è articolato in quattro sezioni distinte per le tematiche affrontate. In prima pagina trova spazio l’attualità, seguita dalla vita associativa in seconda; le questioni tecnico-normative hanno un’area dedicata in terza pagina, mentre il Centro Studi di Unipro cura la quarta pagina, offrendo dati e ricerche sul mercato cosmetico.


Fondato nel 2007
, Accademia 33 ha toccato nell’ottobre 2012 il traguardo delle 50 edizioni, confermandosi quale riconosciuto strumento di dialogo, comunicazione e aggiornamento per associati e stakeholder.

Editore: Cosmetica Italia - Milano
Direttore Responsabile: Benedetta Boni Realizzazione a cura di COSMETICA ITALIA SERVIZI s.r.l. - Milano  Registrazione c/o Tribunale di Milano n.562 del 19/09/2007
Progetto grafico: Area 52 - Stampatore: Faenza Printing Industries spa
 
 

Dicembre 2011

Congiunturale - Internazionalizzazione
Issue & Crisis  - Internet

Novembre 2011

La presenza della cosmetica italiana in Asia
Accademia del Profumo: i finalisti del premio
La funzione preventiva del cosmetico
Analisi del mercato dei prodotti anti-età

Ottobre 2011

La cosmetica nel Web - Il seminario di Bellagio
Unipro Day  e Cosmetic Charity Event

Agosto - Settembre 2011

Il Cosmoprof delle imprese e Cosmoprof North America
Fabbian presidente CIA - Patto per la competitività e l'occupazione

Giugno - Luglio 2011

Fabio Rossello Presidente e Assemblea dei Soci
Beauty Eurasia e Look Good...Feel better

Maggio 2011

Beauty Report 2011 e rinnovo cariche associative

Aprile 2011

Beauty Report 2011 - Allergie e prodotti per la cura della pelle

Marzo 2011

Numero doppio: Vedere per Vincere 2 e speciale Cosmoprof

Febbraio 2011

Aspettando il Cosmoprof Worldwide Bologna e focus sull'igiene orale.

Gennaio 2011

Comunicazione commerciale, la premiazione di Accademia del Profumo, l'innovazione e i solari.