Centro Studi

Congiunturale primo semestre 2018

Save the date: 1 febbraio 2018

L'appuntamento prevede la consueta rilevazione congiunturale  sul secondo semestre 2017 e le previsioni del primo semestre 2018.

Trend globali Beauty & Personal Care 2018
by Mintel

Mintel ha studiato le quattro principali tendenze destinate a influenzare l'industria mondiale della bellezza e della cura personale negli anni a venire. In quest’occasione si studia la tendenza denominata Playing Mother Nature.

Il contoterzismo si racconta

Il Centro Studi, su indicazione del Gruppo Produzione Conto Terzi, ha avviato, nel secondo semestre 2017, una rilevazione sulla mappatura del contoterzismo in Italia, con l’obiettivo di fornire dettagli su: destinazione del fatturato, canali distributivi, addetti e certificazioni del comparto, elementi fondamentali per comunicare i valori delle imprese aderenti e l’identità del contoterzismo in Italia.

 

L’Europa e la rassicurante stabilità del cosmetico

L’Europa registra nel 2016 un consumo di cosmetici pari a 77 miliardi di euro, segnando una crescita dello 0,8% rispetto all’anno precedente. Il confronto con gli altri principali mercati mondiali mostra la solidità del vecchio continente rispetto a Stati Uniti, con 64 miliardi di euro, Cina, 41 miliardi di euro e Brasile e Giappone, rispettivamente con 24 e 22 miliardi di euro, che registrano livelli di crescita di poco superiori al vecchio continente.

Evento EY-Pambianco
Il comparto cosmetico: strategie, trend e attori

Cosmetica Italia, in collaborazione con EY e Pambianco, invita al convegno che illustrerà i nuovi scenari e le strategie intraprese dagli attori che operano nel comparto cosmetico.
L'incontro si terrà giovedì 30 novembre (h. 10 - 12)
presso l'Auditorium EY in via Meravigli 12 a Milano.

L’ispirazione si sposta da «K» a «J»

L’affermazione dei vlog e blog mondiali ha portato i consumatori a guardare a Oriente per comprendere le novità e i trend del settore. Se la Corea è un punto fermo per l’ispirazione cosmetica, l’attenzione si sposta ora verso il Giappone. Da Korea a Japan.

La farmacia ha nemici?

Dopo tre esercizi con trend positivi, il 2016 registra una contrazione dei consumi nel canale farmacia.

Infatti, dopo un primo semestre in linea con le performance degli anni precedenti, il secondo semestre ha visto un brusco calo con curve di consumo anomale dovute, in parte, al decreto sulla liberalizzazione che probabilmente porterà a squilibri concorrenziali e alla rimodulazione dei livelli di acquisto.

Il presente e futuro delle fragranze

A livello mondiale, dopo la contrazione dei consumi degli ultimi anni, nel 2017, si prevede un lieve recupero delle vendite di fragranze, con un mercato che raggiungerà 27,5 miliardi di dollari, vediamo i principali mercati di riferimento.